JRT FRIENDS ITALY
www.jack-russell.it

 

Homepage - Allevamenti - Annunci - Jack-Matic™ - Le foto  -  Books-Libri  - FORUM - NewsShop - Le foto dei JRT friends

Jack Russell Friends Italy 
 Il Veterinario on-line
#6
Risponde il Dott. Luca Poggi

Le risposte e le pagine sono in ordine cronologico

INSERISCI LA TUA DOMANDA

Pagina:  1    2     3    4     5    6    7   8

Richiesta: Oggetto: irritazioni cutanee.. Buongiorno Dottore Il nostro Harpo (7 mesi) ha da tempo (a periodi altalenanti) problemi di irritazioni cutanee al contorno occhi e nelle orecchie, con conseguente perdita del pelo (ultimamente anche sulle zampe) che ovviamente continua a grattare e mordicchiare. La nostra vet pensa possa trattarsi di allergia alimentare o rogna ma, nonostante le varie prove di alimentazione, non siamo riusciti a trovare nesso tra l'alimentazione e i sintomi indicati (mangia Hills, Purina per cuccioli ma abbiamo provato anche una dieta di solo riso soffiato e carne bianca). Cosa ci consiglia? 

Risposta: Per avere un quadro più preciso bisognerebbe visitare Harpo. La rogna può essere diagnosticata con dei raschiati cutanei esaminati al microscopio. Per escludere una allergia alimentare bisogna alimentare il cane con un cibo ipoallegenico per alcuni mesi.

Richiesta: Oggetto: dermatosi. Caro dottore, sono proprietario di una jackina di 2 anni e mezzo, che ha avuto delle dermatosi, attribuite a intolleranza alimentare. Per cui è stata sottoposta a trattamento cortisonico unito a una dieta alimentare specifica,(crocchette dermatosis FP formula). Dopo due mesi di oculato trattamento si verificano saltuariamente episodi di eruzioni cutanee. Che cosa consiglia? non sembra un problema di alimentazione a questo punto. La ringrazio in anticipo. Fabrizo 

Risposta: Consiglio di rivalutare la situazione per escludere eventuali altre patologie oltre alla intolleranza alimentare.

Richiesta: Oggetto: zampa posteriore.  Pablo 1 anno e mezzo di età, da una settimana cammina alzando di tanto in tanto la zampa posteriore dx dopo una visita medica l'ortopedico mi dice che gli esce la rotula e deve essere operato cosa ne pensi? Susanna 

Risposta: Gentile Susanna, non posso esprimere dei giudizi sulla diagnosi di un collega non avendo tra l’altro visitato il tuo Pablo, in alcune patologie è necessaria la conoscenza diretta del problema tramite visita medica.

Richiesta: Oggetto: perdita pelo. Il mio jack russell perde in continuazione il pelo e' normale? 

Risposta: Può trattarsi di una muta prolungata, di una carenza alimentare, devi portare il tuo cane in visita dal veterinario per stabilire le cause.

Richiesta: Oggetto: carattere. Gentile dottore, vorrei sapere qualche cosa in piu' sul carattere del jack russell, sono reduce da un beagle davvero pazzo, che mi ha letteralmente distrutto la casa,non si e' assolutamente affezionato a me. Mi hanno consigliato il jack, dicendo che e' un cane intelligente e caratterialmente docile. Lei cosa mi consiglia? 

Risposta:  Purtroppo non è facile prevedere il cambiamento di un cane da adulto, spesso il cane che non viene seguito nei primi mesi di vita può prendere delle abitudini particolari, ogni razza poi ha delle caratteristiche di fondo, il Jack Russell ad esempio è sicuramente un cane molto intelligente ed attaccato al padrone ma richiede un proprietario deciso e di polso.

Richiesta: Oggetto: comportamento.  A settembre dovrei prendere un Jrt e vorrei sapere alcune cose.Mi hanno detto che il maschio di jrt è tranquilla della femmina che è invece molto vivace e tremenda. E' vero o dipende da cane a cane?si può veramente stabilirne il carattere dal test di campbell? E' vero che il calore della femmina di jrt si prolunga molto? grazie Alessandra 

Risposta: Gentile Alessandra il Jack Russell è un cane con un carattere forte e di temperamento, richiede quindi un proprietario che sappia educarlo bene e che si faccia rispettare, di solito sono i maschi ad essere più attaccabrighe comunque dipende da cane a cane. Per quanto riguarda il calore della femmina la durata è la stessa degli altri cani.

Richiesta: Oggetto: udito. Gent.ssimo Dottore, tra meno di un mese sarò anche io nella banda dei jack russel dato che acqiusterò un jack Maschio... Volevo chiederLe: Ho sentito dire che questa razza può avere dei problemi a livello di udito: sordità,ecc. E' vero o non è vero? Sicuramente dopo l'acquisto del cucciolo mi recherò cmq dal veterinario per maggiori delucidazioni e visite generiche, ecc..... Ma se il cucciolo dovesse avere di questi problemi, secondo Lei, come mi devo comportare? Grazie mille per la Sua attenzione, in attesa di una Sua risposta le porgo i più sinceri saluti. Laura 

Risposta: Gentile Laura non mi risulta che il jack Russell abbia dei problemi di udito particolari rispetto ad altre razze. Fai bene a portarlo in visita dopo l’acquisto in modo tale che il veterinario possa constatare il suo stato di salute e che non presenti difetti congeniti.

Richiesta: Oggetto: leismaniosi. Vorrei sapere quali sono i sintomi con i quali si manifesta questa malattia, qual'è l'effetivo rischio di contrarre la malattia avendo in casa un cane infetto e se esistono metodi preventivi efficaci. grazie – Lucia 

Risposta: Gentile Lucia, i sintomi di Leishmaniosi sono vari, possono essere sintomi cutanei o sintomi riguardanti i reni ecc. (evito un lungo elenco), ti consiglio , se il cane vive in una zona fortemente contaminata, di far visitare il tuo cane da un veterinario ed eventualmente fare degli esami di controllo sul sangue. I metodi preventivi efficaci sono prodotti antiparassitari in commercio in fiale spot-on o collare. Ffatti consigliare dal tuo veterinario. Il rischio di contagio per l’uomo è in Italia molto basso.

Richiesta: Oggetto: alimentazione : Ho una jackina di due anni e mezzo. L'ho fatta accoppiare ed a giorni dovrebbe partorire. Che tipo di alimentazione deve seguire? come mi devo comportare al momento del parto? e dopo la nascita dei cuccioli cosa darle da mangiare? Grazie 

Risposta:  Per quanto riguarda il parto nella maggioranza dei casi le cagne non hanno bisogno di aiuti particolari. Alcune cagne al primo parto possono richiedere la presenza del padrone come sostegno morale. Diciamo che se il parto è eutocico, cioè senza complicazioni, non devi fare nulla. In caso di difficoltà devi contattare il tuo veterinario di fiducia. L’alimentazione deve essere in prossimità del parto non troppo abbondante per non appesantire la cagna. Durante l’allattamento deve essere più calorica per fornirle l’energia necessaria per nutrire i cuccioli; puoi quindi utilizzare un alimento per cuccioli.

Richiesta: Oggetto: svezzamento. Avendo dei cuccioli di dieci giorni sarei grato conoscere il periodo per iniziare lo svezzamento e che alimentazione utilizzare per il primo periodo. Grazie 

Risposta:  Lo svezzamento cioè il passaggio dal latte materno al cibo avviene intorno ai 40 giorni. Per quanto riguarda l’alimentazione puoi utilizzare un mangime di buona marca per cuccioli, che manterrai fino ai 12 mesi. Durante l’allattamento puoi utilizzare lo stesso mangime per sostenere la cagna che allatta.

Richiesta: Oggetto: standard.  Ho un parson jack russell di quasi due anni bellissimo e perfetto in tutto tranne che per il peso (11 chili-altezza 36 cm al garrese). Ha il pedigree e arriva da un allevamento ungherese. Esistono pjr di questo peso? 

Risposta:  Esistono Parson Russell di questo tipo.

Richiesta: Oggetto: speroni. Buon giorno io ho un cucciolo di jack russel di 4mesi e 1/2 . Vorrei sapere se gli speroni (che lui ha e mi piacciono)sono una caratteristica che hanno tutti ma che viene tolta alla nascita oppure alcuni gli hanno e altri no? Grazie 

Risposta: Gli speroni sugli arti anteriori li hanno tutti sui posteriori non sono presenti su tutti i cani. Spesso possono dare fastidio perché il cane può restare impigliato con l’unghia e ferirsi. Si consiglia quindi quando il cane è cucciolo, se il padrone è d’accordo, di asportarli chirurgicamente.

Richiesta: Oggetto: allevamenti ungheresi. Chiedo aiuto con molta urgenza e in anticipo chiedo scusa x l'urgenza...ho acquistato un j.r.t. in un negozio di animali...dopo una settimana e' morto gastr.. per contratto firmato me ne spetta un altro posso rifiutarlo e riavere i miei soldi..visto che nn mi fido piu' anche perche' so che li importa dall'ungheria... e la scorsa volta nn mi aveva nemmeno dato il pedigri' mi aveva detto che arrivava fra qualche mese... gradirei molto avere una vostra risposta anche perche' la prossima settimana dovrebbe arrivare l'altro j.r. ma se posso rifiutarlo lo faccio volentieri.. un'altra domanda e poi nn rompo piu' ma questi cani ungheresi hanno un pedigri o questo lo devo veramente denunciare... grazie con affetto Ciccio.

Risposta:  Gentile Ciccio ti consiglio, se vuoi prendere un altro cucciolo di farlo visitare da un medico veterinario che possa controllare il suo stato di salute. Se non hai più fiducia nel negoziante allora ti consiglio di farti restituire i soldi. Se vuoi puoi orientarti su di un cucciolo proveniente da un allevamento italiano.

Richiesta: Oggetto: crescita. Gentile dottore, il mio Jack ha 3 mesi e pochi giorni: misura 27 cm al garrese e pesa 4 kg. Il padre è alto 27 cm come lui. Fino a che età crescono? Crescono ancora nell'altezza o solo nel peso? Andrà fuori misura? Grazie. Roberta

Risposta: Cara Roberta, la crescita avviene nei primi 12 mesi circa di vita. Per quanto riguarda l’altezza dovrebbe arrivare all’altezza del padre e si irrobustisce.

Richiesta: Oggetto: allergie. La ringrazio fin d'ora del suo servizio per questo sito, la domanda che volevo porle riguarda il mio jack russell di un anno, da quando era piccolo si grattava sempre e aveva poco pelo insieme a delle crosticine all'interno del padiglione auricolare,così insieme al veterinario abbiamo deciso di alimentarlo con il d/d della Hill's, ora il pelo è molto folto e il cane si gratta meno, tuttavia la sera prima di addormentarsi si morde le zampe posteriori a volte molto a lungo potrebbe essere una allergia alla polvere o un comportamento ormai abituale per lui? ultimo quesito:Il Jack morde spesso il mio bassotto, ma la sera passa ore e ore a leccargli la zona dell'ano, perchè come posso fare per farlo smettere? la ringrazio nuovamente e le porgo i più cordiali saluti.

Risposta: Se il cane ha avuto dei miglioramenti con il D/D probabilmente alla base del suo prurito c’è una reazione allergica, il fatto che continua a mordersi le zampe può essere un perdurare della sintomatologia, ti consiglio di far controllare il cane dal tuo veterinario. Per quanto riguarda il discorso del mordere e del leccare è probabile che il jack sia dominante nei confronti del bassotto che subisce.

Richiesta: Oggetto: comportamento. Il mio Jack Russell è dolcissimo ma a volte ringhia e cerca di aggredire (non ha mai morso) anche persone a cui è molto affezionato. Lo fa specie quando ci sono i suoi padroni. Mi dispiace perché ho sempre paura che possa infastidire o addirittura impaurire. Ha 3 anni e mezzo e solo da 1 anno ha iniziato ad avere questo comportamento. E' molto strano.

Risposta: Il jack russell è un cane di temperamento e di carattere molto forte, tende quindi ad imporsi, bisogna evitare che prenda il sopravvento sull’ambiente che lo circonda, se vede che i proprietari sono troppo accondiscendenti tenta di salire di gerarchia. Bisogna sgridarlo al momento opportuno e non mostrare paura nei suoi confronti.

Richiesta: Oggetto: orecchie. il mio Jack di 4 mesi tiene le orecchie rivolte Verso l'esterno. C'è qualcosa che posso fare per migliorarle?? Grazie Vittoria 3) Risposta: 

Risposta: Gentile Vittoria puoi provare a fargliele tenerle basse, applicando con del cerotto da medicazione, dei piccoli pesi, sulla punta del padiglione auricolare, puoi utilizzare ad esempio monetine da 2 o 5 centesimi.

Richiesta: Oggetto: alimentazione. Gent.mo dottore ho un jrt di 6 mesi e il problema che mi attanaglia riguarda l'alimentazione. siccome non mangia il secco io do al mio cane 100gr di carne con riso e verdure a pasto per due volte al giorno. è secondo lei un pasto equilibrato? devo intervenire con integratori?. ultimamente si lecca frequentemente l'ano è un sintomo preoccupante. La rigrazio per la cortese risposta che mi darà.

Risposta: La quantità di carne da somministrare è in proporzione al peso del cane ed alla sua età, 30 gr. per kg/p.v. in un cucciolo e 15 gr. per kg/p.v. in un adulto. Riso e verdure (carote e zucchine) vanno bene, puoi dare la mattina un poco di yogurt magro ed una volta a settimana del rosso d’uovo o del formaggio magro. Puoi integrare con della vitamina B in compresse.

Richiesta: Oggetto: orecchie. Buongiorno  sono il proprietario di un jack di 9 mesi maschio...Da 15 giorni presenta delle crosticine lungo il margine di un orecchio  il raschiato e' risultato negativo. No micosi  In attesa dell' esito e' stato trattato con Canesten crema Mi saprebbe dire qualcosa in merito alla patologia in oggetto e se mi puo' consigliare qualche integratore , ad oggi non e' stato somministrato nulla ... Grazie per la eventuale risposta... Buona giornata. 

Risposta: Purtroppo non ho elementi sufficienti per poter rispondere. La presenza di crosticine è molto generica, bisognerebbe vedere dal vivo la lesione più che un integratore ti consiglierei di valutare se il tuo cane è intollerante al cibo che mangia.

Richiesta: Oggetto: comportamento. Gentile dottore avrei qualche domanda da farle: 1) la mia Buffy ha 5 mesi ed è 19 cm. x 2kg. è un problema?? Mangia davvero pochissimo ma è sempre in giro a giocare tutto il giorno quindi è in forma,e felice ma è lunga e magra..2) le si aprono le gambe dietro in spaccata ogni tanto, lei corre e salta in lungo e da poco fa le scale a salti ma NN SALTA IN ALTO.. è normale per un jack di 5 mesi? non riesce a salire da nessuna parte!! Grazie 1000!!! 

Risposta: Per poterti rispondere bisognerebbe aver visitato il cane e visionato la sua andatura.

Richiesta: Oggetto: coccidosi. Ho una cucciolata di jackini di un mese, ancora non sono mai usciti, ma dopo circa 10 giorni dalla 1^ sverminazione con nemex plus hanno avuto un po' di nausea ed e' stato fatto un esame delle feci con esito positivo ai coccidi. Sono stati trattati con appertex ultimo ritrovato miracoloso a detta del veterinario. La sera hanno fatto il trattamento con appertex ed al mattino seguente un gran macello!!! i cuccioli si presentano con forti dolori intestinali, forte diarrea di colore grigio-bianco nausea e urti di vomito. che cosa devo fare???

Risposta: La coccidiosi è una malattia parassitaria che provoca forti disturbi intestinali, i soggetti colpiti devono essere trattati per due settimane con i farmaci opportuni. Devono essere eseguiti diversi esami delle feci per accertare l’avvenuta guarigione, si possono utilizzare come aiuto fermenti lattici ed un mangime medicato per problemi intestinali

Richiesta: Oggetto: problemi agli occhi. Il mio Jack Russell di 10 anni (cane fantastico) presenta da circa 5-6 anni un noduletto duro elastico ben delimitato al bordo della palpebra superiore dell'occhio sinistro. La lesione é in lentissima crescita. Ora ha raggiunto il diametro di 3mm circa. Non ha mai prodotto sintomi,ma ora, situato proprio al margine palpebrale ed essendosi sviluppato, diciamo, per 3/4 disopra e per 1/4 sotto dello stesso, inizia ad irritare leggermente l'occhio, per sfregamento o forse perché la palpebra si solleva un po'. Che fare? Il mio veterinario ha suggerito di attendere: se il fastidio cresce interverrebbe con una escissione triangolare del margine palpebrale interessato,e successiva sutura de lembi sani. Mi chiedo: non vi é il rischio di peggiorare la funzionalità della palpebra con un risultato peggiore del danno? Vi é qualche clinica o specialista di oftalmologia canina? Escissione laser? Semplice cauterizzazione? Le sono molto grato per un suo parere e per i consigli che vorrà darmi. Cordiali saluti. Lio. 

Risposta: Premesso che non ho visto la lesione del tuo cane e quindi il tuo veterinario sicuramente ti consiglierà per il meglio. Per decidere se procedere all’intervento o meno bisogna avere una conoscenza diretta del cane e della lesione in questione. Esistono dei colleghi specializzati in dermatologia veterinaria ai quali puoi rivolgerti per una consulenza.

Richiesta: Oggetto: pigmentazione tartufo. Buongiorno, le scrivo perchè alla mia jackina sta succedendo una cosa (a mio avviso curiosa). Nanà ha dieci mesi e fino a tre settimane fa aveva il tartufo perfettamente nero. Nelle ultime settimane ho notato che si sta schiarendo, principalmente nella zona centrale. Non è rosa, ma non è più nero come prima. Da cosa può dipendere? Grazie e complimenti per la sua rubrica. 

Risposta: Può capitare alcune volte che alcune zone si depigmentano, perdano, cioè, parte della melanina, non c’è una spiegazione precisa, alcune volte viene messa in relazione con delle carenze alimentari. Fai comunque visitare il tuo jack per escludere eventuali patologie della pelle.

Richiesta: Oggetto: cattive abiyudini. Salve,sono la proprietaria di una jakkina di 6 mesi. Ho notato ke ultimamente, quando la porto fuori, mangia le feci degli altri cani. Come mai? devo preoccuparmi? mi risponda il prima possibile. grazie. cordiali saluti Valentina. 

Risposta: Cara Valentina alcuni cani hanno questo comportamento anomalo. Devi redarguire la tua cagnetta per impedire di continuare questa sua cattiva abitudine. Può rischiare di prendere dei parassiti presenti nelle feci o di avere dei disturbi intestinali.

Richiesta: Oggetto: calore. Possiedo una coppia di Jack, Ago e Adi. Adi è al primo calore proprio in questi giorni. Vorrei sapere: in che giorni dovrò tenerla lontano dal maschio per evitare che si accoppino? e perché non si fanno accoppiare le femmine al primo calore? inoltre, mi dicevano che la cagna sarebbe diventata scontrosa con il maschio e quindi mi sarei accorto del calore ma in realtà continuano a giocare ed a dormire insieme amorevolmente anche se sono tre giorni che perde sangue! Avrò problemi a farli accoppiare visto che la femmina è un pò più alta al garrese del maschio? 

Risposta: Devi tenere lontano dal maschio la tua Adi nelle due settimane centrali del calore. Per quanto riguarda il calore durante il primo periodo la femmina attira i maschi ma non è ricettiva cioè li allontana. Nel periodo centrale nel quale ha le perdite più copiose è ricettiva al maschio e se si accoppia rimane gravida. Nella parte finale del calore attira sempre i maschi ma non è ricettiva. Per quanto riguarda l’accoppiamento al primo calore, va evita in quanto non è ancora completato lo sviluppo scheletrico e questo può avere ripercussioni sull’eventuale gravidanza.

Dott. Luca Poggi



Cerca in questa pagina

INSERISCI LA TUA DOMANDA

Pagina:  1    2     3    4     5    6    7   8

Homepage - Allevamenti - Annunci - Jack-Matic™ - Le foto  -  Books-Libri  - FORUM - NewsShop - Le foto dei JRT friends